News

Ferrari LaFerrari Aperta | Emozioni sotto il cielo

By on luglio 5th, 2016

L’era delle hypercar marchiate Ferrari è cominciata nel 1984 con la presentazione della 288 GTO ed è proseguita negli anni successivi con la F40, la F50 la Enzo e infine LaFerrari. Ed è proprio con quest’ultimo modello che la Casa del Cavallino rompe prepotentemente con il passato presentando una variante spider di una sua hypercar. Fin’ora, delle cinque Rosse appartenenti a questa particolare nicchia di mercato, la F50 è stata l’unica a permettere ai suoi fortunati possessori di viaggiare con il vento tra i capelli. Tuttavia, la F50 era una spider vera e propria, con LaFerrari la Casa di Maranello ha fatto molto di più. Dopo averla commercializzata in versione coupé, al Salone di Parigi, in programma ad ottobre, presenterà l’inedita variante Aperta. Un’auto che a tutti gli effetti allarga la piccola famiglia di hypercar del Cavallino, affiancandosi a un modello già esistente, LaFerrari, da cui deriva.

LaFerrari_serie_limitata_1

Con il vento tra i capelli. Come spesso accade con modelli del genere, una ristretta cerchia di clienti selezionati ha già avuto modo di vedere la vettura e l’intera produzione è già stata venduta. Il powertrain de LaFerrari è rimasto invariato, continuando quindi a fare affidamento su un sistema ibrido che abbina al V12 termico da 800 CV, un modulo elettrico da 163 CV. Le differenze principali rispetto alla coupé sono estetiche e strutturali. La linea della vettura è rimasta pressoché invariata: pur eliminato il tetto, l’arco sopra la testa dei due occupanti è rimasto identico alla versione chiusa. L’apertura del tetto, che può essere in tela o in fibra di carbonio è manuale. Tutto nuovo, ovviamente, è il movimento di apertura delle portiere, mentre l’unico altro elemento a modificare la linea della vettura rispetto alla coupé è la presenza di un piccolo deflettore in fibra di carbonio nella parte posteriore dei passaruota anteriori.

LaFerrari_serie_limitata_4

Tutta da vivere. Ben consci dell’ottimo know how di Ferrari in tema di spider, pur non essendo ancora in possesso di informazioni più dettagliate riguardo questa LaFerrari Aperta, siamo certi che sarà in grado di regalare prestazioni al cardiopalma, unendo le performance da brividi della coupé a tutta la magia e l’emozione di viaggiare con il vento tra i capelli. Immaginate di trovarvi su una strada tutta curve, intorno a voi la natura incontaminata, solo voi, LaFerrari Aperta e la strada. La spinta inarrestabile dei 963 CV dietro di voi, mentre il sole vi bacia il viso e il vento vi accarezza i capelli, con l’urlo del V12 che entra libero nell’abitacolo e vi avvolge, accompagnando ogni cambio di marcia in un tripudio di emozioni. Uno spettacolo, per pochi, ma pur sempre uno spettacolo.

TAG
RELATED POSTS

LEAVE A COMMENT