News

Lotus Evora Sport 410 | La più estrema di sempre

By on novembre 2nd, 2016

Se pensando all’attuale produzione Lotus siete sempre stati abituati a identificare la Elise come la più estrema e la Evora come la più gran turismo, beh, da oggi Lotus rimescola le carte con la nuova Evora Sport 410. Derivata dalla Evora 400, si tratta di una serie limitata la cui produzione sarà di appena 150 esemplari all’anno e rispetto al modello da cui deriva si distinguerà per le soluzioni tecniche mirate a rendere la 2+2 inglese ancora più sportiva e prestazionale. Il prezzo di partenza per il mercato tedesco è stato fissato in 108.500 euro.

20160225112905-8947e2d7

Ancora più potente. Il 3.5 V6 sovralimentato tramite un compressore volumetrico che pulsa in posizione centrale è lo stesso della Evora 400, ma qui i cavalli a disposizione sono 416, mentre la coppia massima raggiunge i 410 Nm. L’unità può essere abbinata a richiesta a un cambio manuale a sei rapporti con volano alleggerito e differenziale autobloccante o a un automatico, sempre a sei marce, con comandi al volante. Grazia a questa nuova iniezione di potenza, la Evora Sport 410 con cambio manuale è in grado di scattare da 0 a 100 km/h in 4 secondi netti, che scendono a 3,9 secondi se si sceglie la variante automatica. La velocità massima, invece, è di 305 km/h con la trasmissione manuale, mentre si ferma a 285 km/h per quella automatica.

evora-410-heacham-manor-hotel-20_02_16-142

All’insegna della leggerezza. Ma quelli al propulsore non sono gli unici interventi effettuati dai tecnici inglesi sulla Evora. Molte ore di lavoro, infatti, sono state spese anche nella messa a punto dell’assetto, che ora può fare affidamento su un set-up completamente nuovo, mentre un’aerodinamica maggiormente spinta ha permesso di incrementare il livello di downforce del 15%. Ultimo dato da non trascurare è il peso: grazie all’eliminazione dei posti posteriori e al profondo uso di componenti in fibra di carbonio, il peso della Evora Sport 410 è sceso di 70 kg rispetto a quello della Evora 400, fermando l’ago della bilancia a 1.270 kg per la variante con il cambio manuale e a 1.285 kg per quella abbinata alla trasmissione automatica.

lotus_evora_sport_410_october_2016_4

La più veloce. Grazie a questa serie di modifiche, la Evora Sport 410 ha fatto registrare un nuovo record sul circuito di prova di Lotus a Hethel. Con un tempo di 1’28”2, la più estrema delle Evora ha migliorato di ben 3 secondi il tempo fatto precedentemente segnare dalla Evora 400, che a sua volta era già stato più veloce di 6 secondi rispetto a quello della Evora S. Insomma, mantenendo inalterato il concetto di leggerezza che da sempre caratterizza la produzione Lotus, gli ultimi modelli della Casa inglese si stanno facendo sempre più cattivi e prestazionali, per tentare di risultare sempre più appetibili rispetto ad una concorrenza che negli ultimi anni si è fatta sempre più agguerrita.

TAG
RELATED POSTS

LEAVE A COMMENT