News

Maserati GranTurismo 2018 | Restyling leggero

By on giugno 28th, 2017

Per la Maserati GranTurismo arriva il momento di rifarsi il trucco e con il model year 2018, oltre a un leggero aggiornamento estetico, fa il suo debutto anche un nuovo sistema di infotainment.

Nonostante il suo esordio sul mercato porti la data del 2007, pare non sia ancora arrivato il momento per la Maserati GranTurismo di passare alla seconda generazione. Arriva infatti un semplice restyling, che non stravolge le linee della gt del Tridente, conservandone il fascino che ha contribuito a decretarne il successo anche dopo tanti anni di permanenza sul mercato. Si, dobbiamo ammetterlo, nonostante l’aggiornamento estetico il peso degli anni continua a farsi sentire e forse, più che di un restyling, l’attuale Maserati GranTurismo avrebbe bisogno di lasciare il posto ad una nuova generazione. Tuttavia, i tecnici modenesi sono riusciti ad alleggerire ulteriormente le linee della GT, approfittando dell’occasione per dotarla, finalmente, di un nuovo sistema di infotainment più moderno e tecnologico, del quale in effetti, si sentiva tanto il bisogno.

Due allestimenti – Con il model year 2018 di Maserati GranTurismo, a cambiare è anche la struttura della gamma, che ora si compone di due sole versioni, Sport e MC. Entrambe sono alimentate dal solito 4.7 V8 aspirato da 460 CV abbinato di serie al cambio automatico sequenziale ZF a sei rapporti. La GranTurismo Sport è quella con il carattere più stradale e spiccatamente da GT ed è in grado di scattare da 0 a 100 km/h in 4″8 e di raggiungere una velocità massima di 299 km/h. La MC, invece, è la più corsaiola e grazie a un peso leggermente inferiore a quello della Sport passa da 0 a 100 in 4″7, spingendo fino a 301 km/h.

TAG
RELATED POSTS

LEAVE A COMMENT