Speciali

Salone di Detroit | Le novità tedesche

By on gennaio 10th, 2017

Il Salone di Detroit ha aperto i battenti accendendo i riflettori su molte interessanti novità pensate non solo per il mercato americano. Diversi produttori europei, infatti, hanno scelto la kermesse statunitense per presentare al pubblico internazionale molti modelli che presto arriveranno anche qui da noi. Primi fra tutti i tedeschi.

Mercedes-AMG GT S, solarbeam; Mercedes-AMG GT C Edition 50, graphitgrau magno ;Kraftstoffverbrauch kombiniert: 9,4 l/100 km, CO2-Emissionen kombiniert: 219 g/km; Kraftstoffverbrauch kombiniert: 11,3 l/100 km, CO2-Emissionen kombiniert: 257 g/km Mercedes-AMG GT S, solarbeam; Mercedes-AMG GT C Edition 50, graphite grey magno; Fuel consumption combined:  9.4 l/100 km; Combined CO2 emissions: 219 g/km; Fuel consumption combined:  11.3 l/100 km; Combined CO2 emissions: 257 g/km

Stella sportiva – In casa Mercedes tutta l’attenzione è rivolta ai festeggiamenti per i 50 anni di attività della divisione sportiva AMG e al model year 2017 della AMG GT. L’ultima generazione della sportiva tedesca si presenta in una veste completamente rinnovata, portando al debutto non soltanto un inedita calandra anteriore a quindici listelli, ma anche una nuova versione. Si tratta della variante coupé della AMG GT C, spinta da un 4.0 V8 biturbo da 557 CV. Al momento del lancio sarà disponibile nell’inedito allestimento Edition 50, studiato per festeggiare il mezzo secolo di vita della divisione AMG. Questo si caratterizzerà per le due tinte esclusive Design Graphite Grey Magno e Designo Cashmere White Magno, mentre gli interni saranno dominati dal volante AMG Performance in microfibra.

audi-ok

I suv dei Quattro Anelli – Novità anche in casa Audi, il cui stand è dominato dalla Q8 Concept. Si tratta di un prototipo che anticipa le linee di un futuro suv di grandi dimensioni con linee tipicamente da coupé. Il powertrain sarà ibrido, abbinando al 3.0 TFSI un’unità elettrica. Il lavoro congiunto dei due propulsori garantirà 449 CV e 700 Nm di coppia. La seconda novità marchiata Audi a Detroit è la SQ5. arriverà in Italia nel corso dell’estate e sarà equipaggiata con lo stesso propulsore in uso sulla S4 e S5, il benzina V6 di 3.0 biturbo da 354 CV e 500 Nm, abbinato alla trazione integrale e al cambio automatico Tiptronic otto marce.

pmxx_5

La GTS mette il turbo – Anche Porsche ha sfruttato il salone americano per presentare la sua ultima creazione: la 911 GTS, che con l’ultimo aggiornamento cede anche lei al turbo. Sotto il cofano posteriore, infatti, trova posto il 3.0 sei cilindri boxer sovralimentato tramite due turbocompressori capace di sviluppare 450 CV e 550 Nm di coppia disponibili costantemente fra 2.150 e 5.000 giri. La GTS sarà ordinabile nelle varianti coupé, cabrio e targa, in abbinamento alla trazione posteriore o integrale, con cambio manuale a sette marce o automatico Pdk. I prezzi partiranno da 128.900 euro.

TAG
RELATED POSTS

LEAVE A COMMENT